www.confronti.net - info@confronti.net

 

E' uscito il libro "Donne d’Albania. Tra migrazione, tradizione e

modernità", a cura di Rando Devole e Claudio Paravati,

editato dalla casa editrice Com Nuovi Tempi.

Un progetto “al femminile” per parlare di sviluppo, inclusione sociale e

lotta per i diritti

 

Roma, 20 settembre 2017 - Il primo libro che parla delle donne albanesi e del loro ruolo nella migrazione e in madrepatria, a cavallo tra Albania e Italia.

Com’era la condizione delle donne albanesi nel passato? Cos’è cambiato dopo la caduta del regime totalitario? Cos’è accaduto dopo l’emigrazione degli anni Novanta? Quante sono in Italia e cosa fanno? Quali ripercussioni ha avuto il percorso migratorio su di loro, sulle società di origine e di accoglienza?

Tra riflessioni, analisi e testimonianze, hanno preso la parola donne impegnate nel mondo accademico, nell’associazionismo, nelle professioni, nell’attività imprenditoriale, nel giornalismo, nel sociale, nell’amministrazione pubblica, nell’intermediazione culturale, nell’arte, nella letteratura e altro ancora. Voci diverse per parlare di successi, sfide e problematiche.

Un libro che si rivolge a tutti, ai curiosi che hanno voglia di conoscere, ma anche al mondo delle donne, della migrazione, della cultura e del sociale. È solo l’inizio di un viaggio di conoscenza verso un universo importante e affascinante.

Per info e per acquistare il libro: info@confronti.net

---